A   TERESA

Mia cara, forse non riesco a farmi capire

ma ti amo da morire.

Mi ricordo la prima volta che ti ho incontrata,

con un’amica ti ho trovata,

e quando ti girasti per guardare

il mio cuore ha cominciato a palpitare.

Anche se ti ho sentito dire, perché ero lì vicino,

‘Cosa vuole quel cretino’.

 Quando entravo in quel bar per poterti parlare

tu ti nascondevi nel gabinetto per non farti trovare,

ma son bastati un’aranciata ed un panino

per farti capire che ero l’uomo del tuo destino.

Ma ora che ho i capelli grigi e per la casa ti vedo camminare

il tuo amore non mi vuoi più dare.

Mia cara stai sicura, ci puoi contare,

il tuo amore saprò riconquistare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: